Alimentaristi in piazza per il contratto

Mobilitazione anche in Toscana per sollecitare le aziende che non hanno ancora deciso di applicare il contratto nazionale. Ecco i presidi in programma il 9 ottobre

I Segretari Regionali Gianluca Giussani della Flai-Cgil, Massimiliano Gori della Fai-Cisl ed Eleonora Tomba della Uila-Uil, annunciano che il pacchetto di 4 ore di sciopero a disposizione delle aziende di tutta la Toscana saranno utilizzate a partire dalla giornata di domani venerdì 9 ottobre 2020. Lo sciopero rientra nell’ambito delle iniziative unitarie nazionali proclamate dallo scorso 24 agosto per chiedere l’applicazione del contratto collettivo nazionale di lavoro siglato il 31 luglio e al quale ad oggi non hanno ancora aderito tutte le associazioni datoriali del comparto.

La mobilitazione è quindi mirata alle aziende che non hanno ancora deciso di applicare il Contratto Nazionale né singolarmente né tramite le associazioni di appartenenza. Per questo saranno attivati, oltre alle 4 ore di sciopero in tutta la regione, dei presidi presso la Carapelli a Tavarnelle in Val di Pesa (FI), la Ruffino di Pontassieve (FI), la Manifatture Sigaro Toscano di Lucca, la Petti di Venturina (LI) e la Confindustria di Arezzo.

“Le lavoratrici e i lavoratori delle industrie alimentari hanno diritto al contratto nazionale, che è uno e unico per il comparto, hanno diritto all’adeguamento dei salari e delle tutele e le aziende devono riconoscere loro il giusto merito. Il Contratto Nazionale del 31 luglio scorso assolve a questo compito e il nostro obiettivo è di arrivare alla adesione di tutte le associazioni. Il settore agroalimentare, strategico per il nostro territorio, non può rimanere privo di questa tutela per i lavoratori che vi sono occupati, i quali, durante il lockdown, sono stati elogiati perché non si sono mai tirati indietro e hanno garantito sempre cibo sulle nostre tavole”.

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil della Toscana

I PRESIDI IN PROGRAMMA DOMANI 9 OTTOBRE

Manifattura Sigaro Toscano LUCCA:
presidio allo stabilimento dalle 10:00 alle 11:00

Petti Venturina Terme (LI):
presidio allo stabilimento dalle 12:00 alle 14:00

Carapelli Sambuca Tavarnelle (FI):
presidio dalle 11:00 alle 12:00

Ruffino Pontassieve (FI):
presidio dalle 10:00 alle 11:00

Confindustria di Arezzo:
presidio dalle 10:00 alle 12:00

 

Photo by Arshad Pooloo on Unsplash